A FUTURA MEMORIA

0 4 minuti 1 anno

  È, questa, la prima mattina (dopo decenni) in cui mi sento completamente libero da impegni di lavoro: un mezzo miracolo per uno stacanovista come me. Un mezzo miracolo da festeggiare: me ne andrò per i campi, senza una meta, non curandomi affatto del tempo […]

Giuseppe Rando

DA CARIDDI AD ALFIERI

0 11 minuti 2 anni

Chi mi conosce sa che sono, per natura prima che per cultura, del tutto estraneo, se non alternativo, all’esibizionismo narcisistico di molti professori ordinari dell’Università. Sicché mi sono sempre attenuto all’antica massima, cara ai veri signori (ma anche ai pescatori di Cariddi), secondo cui «chi […]

Giuseppe Rando

LO STRETTO PERDUTO

0 6 minuti 2 anni

Il mio amico José Gambino soleva ripetere con disappunto, già nei primi anni della nostra docenza magisterina, che Messina è una «città sul mare» ma «non di mare». E io, cariddoto inurbato, gli «infuocavo la posta»: «Molti messinesi manco si rendono conto dell’enorme quantità di […]

Giuseppe Rando

SANTA … ALLEANZA

0 3 minuti 2 anni

Non credo che molti italiani conoscano il brano dell’orazione Agl’Italiani di Giacomo Leopardi che mi pregio di pubblicare: Ma l’Italia poteva ella considerare il conseguimento della sua indipendenza come possibile? A costo dei più grandi sacrifìzj, poteva ella sperare di ottenere l’intento? Taccio delle immense […]

Giuseppe Rando

Corso di aggiornamento professionale, accreditato dal MIUR, per docenti di Scuola secondaria di secondo grado, presso “Scillecariddi” (ME)

0 15 minuti 2 anni

G R E C O   V I V O Questo mio intervento in un glorioso Liceo Scientifico di Messina vuole anche essere anche un contributo al superamento della improvvida teoria delle due culture (la cultura scientifica e la cultura umanistica), che Gentile e Croce consideravano […]

Giuseppe Rando

GLI INVASORI LIBERANO E GLI ASINI VOLANO

0 7 minuti 2 anni

Il 7 aprile u.s., rispondendo, su FB, a un caro amico che invocava giustamente la pace e si dissociava dalla politica di sostegno, anche militare, all’Ucraina, da parte dell’Europa, della NATO e degli USA, dichiarando peraltro di concordare con Orsini, avevo scritto:   Sì, caro […]

Giuseppe Rando

E la critica letteraria?

0 5 minuti 2 anni

  Già negli anni Ottanta del secolo scorso, Giuseppe Petronio rilevava la crisi della critica letteraria e del relativo mercato librario, denunciando l’involuzione dello Strutturalismo (che, con la pretesa scientistica, adottava una scrittura astrusa fino ai limiti della gergalità assoluta), propugnando, come antidoto, il ritorno […]

Giuseppe Rando

DUE PROVE ESPLOSIVE

0 8 minuti 2 anni

  Di fronte alla recente trasmissione di “Presa diretta” (Rai3), che ha rivelato «al colto e all’inclita» le enormi falle del sistema universitario italiano, io non sono caduto «dalle nubi»: da decenni le vado denunciando in libri, articoli giornalistici, conferenze, ma anche, in primisi, col mio […]

Giuseppe Rando

Vita da professore (universitario)

0 4 minuti 2 anni

Penso al tempo che fugge, alla mia carriera di professore ordinario di Letteratura Italiana nell’Università, di critico letterario e, volendo, di scrittore. Ma anche all’isolamento patito, in questa amatissima ma attardata città, e ai miei tentativi, falliti in gran parte, per uscirne. E ci penso, […]

Giuseppe Rando

Per l’Università del merito e della trasparenza

0 13 minuti 2 anni

Da alcun tempo in qua, l’Università statale italiana, dopo decenni di silenzio o di autoglorificazione – “disturbati” da voci isolate di docenti zelanti e segnatamente dalle proteste-proposte di ROARS (https://www.roars.it/online/) –, è fatta oggetto di critica per sue inadempienze e distorsioni vecchie e nuove: la […]

Giuseppe Rando